Reportage

  • L’imponente fortezza, in gran parte costruita prima del 1360, sorge all’ingresso del paese di Sully sur Loire. Il castello, di pianta rettangola e con torri rotonde agli angoli, conserva ancora il suo aspetto singolare grazie al mastio massiccio, le torri rotonde agli angoli e i fossati ancora in acqua, interamente realizzati nel XVII sec. dal duca di Sully e necessari per proteggere l’edificio dalle piene del fiume. La porta di accesso, situata sul lato sud e fiancheggiata da due torri cilindriche, originariamente era accessibile da un ponte levatoio che sorpassava un piccolo fossato oggi riempito.