parallax background

Gli “Invisibili”

Ritratti
Maggio 2, 2020
Paintings
Maggio 1, 2020


A difesa del Carroccio

2016, olio su tela, 70x50 cm

L'opera è il ritratto di una comparsa del film di Renzo Martinelli "Barbarossa". La figura è colta in un momento di attesa, prima delle difesa contro un nemico invisibile.

Il Carroccio fu protagonista nella battaglia di Legnano (29 maggio 1176), durante la quale fu difeso, secondo la leggenda, dalla Compagnia della Morte, guidata, sempre secondo la tradizione popolare, da Alberto da Giussano, personaggio immaginario che comparve in realtà solo in opere letterarie del secolo successivo.



Ritratto di anziano

2016, olio su tela, 60x50 cm

L'opera fa parte del ciclo degli invisibili, di chi è ai margini della società, dei clochard, dei musicisti di strada, di quel particolare e toccante universo dei diversi o immagini che esprimono la bellezza dell’animo umano. Un racconto fatto di immagini che cerca di svelare gli aspetti emotivi dell’esistenza umana.



Elemosina

2016, olio su tela, 100x50 cm

L'opera fa parte del ciclo degli invisibili, di chi è ai margini della società, dei clochard, dei musicisti di strada, di quel particolare e toccante universo dei diversi o immagini che esprimono la bellezza dell’animo umano. Un racconto fatto di immagini che cerca di svelare gli aspetti emotivi dell’esistenza umana.


Anziano 1

Poggiato storto e impaurito

si china al suo bastone

ignaro di aver dato

teso del tempo

che gli scorre attraverso

poiché non ha saputo

...l'avrebbe accompagnato in ogni suo respiro

pronto a coglierne la più breve la più tenue sfumatura

No! L'ha rinnegata e ora si appoggia al suo bastone

e storto claudicando “avanza”

di se stesso impaurito

solo quella parola: anziano.


Gianfranco Biagi

 

 

Anziano 2

Si china umile

della sua ricchezza acquisita in vita

tutta una vita contratta in quel corpo

e densa del suo valore più caro.

Intimo e riservato procedere di esperienza

si coglie negli occhi colmi di commozione

accovacciato a terra

o in grembo dell'etere che lo avvolge

ancora si nutre dell'essenza che lo circonda.


Gianfranco Biagi


Emarginazione

L'emarginazione

quel filo sottile

margine di quella linea sottile

quasi ad apparire invisibile

eppure per chi ha occhi puri

ancora vede...

Se scelta è libertà

coscienza di vivere tra il dentro e il fuori

Chi può decidere

quale o dove sia la correttezza dell'esistere

ed essendo scelta

potrebbe anche apparire emozione pura


Gianfranco Biagi